Descrizione Progetto

Clicca sul disegno per ingrandire

Descrizione del progetto

A seguito dell’emergenza determinata dai fenomeni di contaminazione da composti perfluoroalchilici (PFAS) delle acque sotterranee captate per uso alimentare nell’area di Almisano (Vicenza) per la distribuzione di acqua potabile nei pubblici acquedotti di 26 Comuni della zona a cavallo delle provincie di Vicenza, Padova e Verona, la Regione del Veneto ha predisposto un piano di interventi che consentirà l’integrale dismissione di tali fonti contaminate e la loro sostituzione con approvvigionamenti da aree che mantengono una buona qualità dell’acqua.

Anno collaudo opere

2019

Ente Appaltante

Acque Veronesi s.c.ar.l. – Lungadige Galtarossa 8 – 37133 VERONA

Attività svolte

Progetto Esecutivo e CSP

Importo Lavori

€ 6.448.669

Lonigo: messa in sicurezza delle fonti idropotabili contaminate da sostanze perfluoro-alchiliche (PFAS)

Descrizione progetto

A seguito dell’emergenza determinata dai fenomeni di contaminazione da composti perfluoroalchilici (PFAS) delle acque sotterranee captate per uso alimentare nell’area di Almisano (Vicenza) per la distribuzione di acqua potabile nei pubblici acquedotti di 26 Comuni della zona a cavallo delle provincie di Vicenza, Padova e Verona, la Regione del Veneto ha predisposto un piano di interventi che consentirà l’integrale dismissione di tali fonti contaminate e la loro sostituzione con approvvigionamenti da aree che mantengono una buona qualità dell’acqua.

Gli interventi individuati sfruttano parzialmente opere acquedottistiche esistenti realizzate nell’ambito del Modello Strutturale degli Acquedotti del Veneto (MoSAV); le nuove opere da realizzare diverranno parte integrante dello schema di razionale sviluppo del sistema acquedottistico del Veneto, in modo da essere non solo funzionali alla soluzione emergenziale della problematica PFAS nelle falde di Lonigo, ma anche rispettose delle previsioni programmatiche di sviluppo dell’infrastruttura acquedottistica regionale.

Interventi […]