Descrizione Progetto

Clicca sul disegno per ingrandire

Descrizione del progetto

Nel maggio 2019 nel Comune di Sant’Arpino si è verificato un grave disseto con sprofondamento dell’intera piattaforma stradale all’incrocio tra via Martini Atellani e via Tenente Ziello.

Pertanto acquisita l’autorizzazione della struttura regionale il Concessionario Acqua Campania ha avviato la presente progettazione di “Messa in sicurezza della condotta DN 700 dell’ACO in comune di Sant’Arpino.

Anno collaudo opere

2019

Ente Appaltante

Regione Campania – Acqua Campania S.p.A.

Attività svolte

Progetto Esecutivo e CSP

Importo Lavori

€ 1.557.005

Messa in sicurezza della condotta DN700 dell’ACO in comune di Sant’Arpino

Descrizione progetto

Nel maggio 2019 nel Comune di Sant’Arpino si è verificato un grave disseto con sprofondamento dell’intera piattaforma stradale all’incrocio tra via Martini Atellani e via Tenente Ziello. Il dissesto si è verificato in corrispondenza dell’alveo Lavinaio di Melito, che in quel punto di fatto separa i comuni di Sant’Arpino e di Succivo. Il dissesto si è verificato sulla sponda dx dell’alveo in questione in tenimento di Sant’Arpino.

Come si evince dagli elaborati di progetto il dissesto ha interessato molteplici sottoservizi; quelli che è stato possibile rilevare sono la condotta acquedottistica in pressione dell’Acquedotto del Campano Occidentale DN 700 in acciaio, la condotta acquedottistica in pressione regionale DN 250/300 in ghisa sferoidale con giunti a bicchiere, il cavidotto Telecom, i cavidotti Enel bassa/media tensione e fibre ottiche di controllo di rete, la linea pluviale DN 600 pvc e la linea gas 2xDN 300/400 […]