Descrizione Progetto

Clicca sul disegno per ingrandire

Descrizione del progetto

Il progetto costituisce il I° stralcio di un intervento più ampio per la bonifica e messa in sicurezza della falda superficiale dell’area ex Yard Belleli di Taranto (circa 36 ha di estensione superficiale). Detta area è stata utilizzata dall’acciaieria ITALSIDER per il deposito di scarti di lavorazione di altoforno ed era altresì attraversata dallo scarico delle acque di processo; successivamente, è stato creato, da parte di Italsider, un nuovo canale di scarico di tali acque di processo, mentre l’area è stata colmata e poi data in concessione all’impresa Belleli per l’installazione degli impianti industriali per la produzione di attrezzature per piattaforme off-shore.

Anno inizio attività

2016

Ente Appaltante

Regione Puglia – SOGESID SpA

Attività svolte

Progettazione Esecutiva

Importo Lavori

€ 11.833.216,43

Messa in sicurezza e bonifica della falda in area ex Yard Belleli a Taranto

DESCRIZIONE INTERVENTI

L’esecuzione di messa in sicurezza e bonifica della falda dell’area “ex Yard Belleli” si inserisce negli interventi di attuazione del PRP del Porto di Taranto come propedeutica alla realizzazione della cassa di colmata di ampliamento del c.d. “Ampliamento del V Sporgente”. L’intervento progettato ha come scopo principale quello di evitare che le acque di falda si riversino in mare dopo essersi “arricchite” delle sostanze contaminanti presenti nei suoli della colmata; l’obiettivo è raggiunto, in estrema sintesi, con la cinturazione fisica dell’area, la captazione delle acque di falda ed il loro trattamento mediante apposito impianto di depurazione (TAF) prima dello scarico in mare. In dettaglio, gli interventi oggetto del Progetto Esecutivo, prevedono la realizzazione delle opere di seguito riassunte:

  • marginamento dell’area mediante l’esecuzione di un diaframma impermeabile con “tecnologia composita PSP”, realizzato con palancole metalliche tipo AZ 14-770 o Hoesch […]